Governance

La governance del China Center prevede:

  • Un Tavolo delle Aree Accademiche [Executive Board] composto da Michele Bonino (Delegato del Rettore per le Relazioni con la Cina, Direttore del China Center, Dipartimento di Architettura e Design - DAD); Eugenio Brusa (Direttore della Scuola di Dottorato); Ettore Bompard (Vice-Direttore del China Center, Responsabile scientifico dell’Energy Transition Lab, Dipartimento di Energia - DENERG); Fabrizio Bonani (Coordinatore ‘Politong’, Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni - DET); Bernardino Chiaia (Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotermica - DISEG); Elena Comino (Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture - DIATI); Marco Santangelo (Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche - DIST); Andrea Tonoli (Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale - DIMEAS); Enrico Macii (Responsabile Scientifico del South China-Torino Lab, Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio - DIST). Si riunisce con cadenza trimestrale.
  • Un Tavolo delle Aree Amministrative [Management Board] coordinato dall’Area Internazionalizzazione (INTE) che vede rappresentate le aree per la Gestione Didattica (GESD), la Ricerca (ARI), Trasferimento Tecnologico e Relazioni con l’Industria (TRIN), Comunicazione e Relazioni con l’Esterno (CORE), Affari Istituzionali (AFIS). Si riunisce con cadenza trimestrale.
  • Un Consiglio di Indirizzo [Advisory Board], composto da 3 membri interni: Francesca Verga (Vice Rettrice per l'Internazionalizzazione); Stefano Corgnati  (Vice Rettore per la Ricerca); Giuliana Mattiazzo (Vice Rettrice per il Trasferimento Tecnologico) e 4 membri esterni: Gianfranco Lanci (Presidente Esecutivo di Lenovo); Alberto Bradanini  (già Ambasciatore d’Italia in Cina); Francesca Spigarelli (Direttore China Center, Università degli Studi di Macerata); Giovanni Andornino (Direttore del TOChina Hub, Università degli Studi di Torino). Si riunisce con cadenza annuale.

Inoltre, il China Center ha individuato quattro Ricercatori dedicati specificamente alla cooperazione scientifica con la Cina, ovvero:

  • Alberto  Bologna:  Architettura (Tsinghua University);
  • Angelo Bonfitto: Ing. Automotive;
  • Edoardo Bruno: Architettura (South China University of Technology);
  • Gianfranco Piana: Ing. Civile;
  • TaoHuang: Ing. Energetica ed elettrica, BRI.